[RISOLVERE I PROBLEMI CAMBIANDO MENTALITÀ] (step 1/4)

SCEGLI UN PROBLEMA CHE TI AFFLIGGE DA TEMPO, uno di quelli che ti sei quasi rassegnato a subire e che ti sembra irrisolvibile.

FATTO?

Ti darò alcuni suggerimenti pratici che puoi utilizzare per sbloccare la situazione.

Sono concetti generalmente validi e che puoi applicare a qualsiasi problema tu stia vivendo in questo momento.

La tua attività fatica a decollare?
Hai una relazione insoddisfacente?
Sei in crisi con un tuo collega o con un tuo familiare?
Non riesci a tornare in forma fisicamente?
Hai difficoltà a vivere un benessere emozionale?

I suggerimenti che ti darò oggi e nei prossimi giorni, sono molto validi in tutte le situazioni,basta semplicemente metterli in PRATICA.

Perchè?

Perchè quando vuoi risolvere un problema,c’è bisogno di fare un cambio di mentalità.

È molto importante iniziare a pensare in maniera DIVERSA rispetto al modo di pensare che ha creato il problema.

Il Mental coaching si basa esattamente su questo.

Acquisire un punto di vista diverso, che porta a compiere azioni diverse e, di conseguenza, anche i risultati saranno diversi rispetto a quelli che si hanno ottenuto fino a quel momento.

Se ti guardi intorno ti rendi conto che molte persone hanno difficoltà a capire e a consapevolizzare questo concetto.

Cambiare mentalità, cambiare modo di pensare, non è semplice.

Ne sono molto consapevole!

Bisogna abbandonare dei punti di vista che magari non ti aiutano a risolvere il problema, ma che ti vengono “spontanei” perché ormai ti ci sei abituato.

Ed è fondamentale abbracciarne altri che hanno il grosso pregio di avvicinarti alla soluzione ma che all’inizio generano resistenza perché rappresentano un cambiamento.

E il cambiamento generalmente “spaventa”, ritrovandosi alla fine a ripetere

le stesse azioni anche quando ormai è evidente che non funzionano, trascinandosi così i problemi all’infinito.

Mi segui fino a qui?

Per esperienza ho imparato che ci sono alcuni punti di vista “universali” che, una volta mollati, faranno una gran bella differenza nella tua vita.

Partiamo dal più facile (e anche più diffuso)

NON È COLPA MIA !

-La tua attività va male? È perché “c’è la crisi”.
-Hai una brutta relazione con un collega o un familiare?
È perché “lui è stronzo”.
-Passi 10 o 12 ore in ufficio? È perché “ho troppo da fare”
-Non riesco a cambiare lavoro? È perché “le aziende non assumono”
-Il progetto è andato fuori budget?
È perché i clienti/fornitori/colleghi “non capiscono una mazza”
-Fatichi ad avere relazioni di qualità?
“Io sono fatto così, prendere o lasciare”
-Fatichi a raggiungere i tuoi risultati?
“ Il mio carattere è questo..”
“Eh ma è difficile…”

Etc, etc.

La colpa NON è tua, la responsabilità del problema si trova all’esterno!

Può essere un evento, una persona, ma non dipende da te!

Ecco, questo è un modo di vedere le cose che è fondamentalmente mollare.

La stragrande maggioranza delle persone si blocca su questo concetto e ci crea un meccanismo di auto sabotaggio incredibile.

Eh ma è vero che (c’è la crisi…lui è stronzo…ho troppo lavoro da fare etc etc).


E quindi? Non è importante questo.

Non è importante che sia vero o falso.

Ognuna di queste affermazioni può essere presa e aggiustata a seconda del punto di vista dal quale la guardi.

-C’è la crisi a livello generale, forse, ma ci sono aziende che stanno andando alla grandissima.
-Lui è stronzo? Magari perché si è rotto i cohones di certi tuoi comportamenti.
-Hai troppo da fare?
Forse perché fai un sacco di cose inutili che non dovresti assolutamente fare.

Finché si è concentrati sul “ma non è colpa mia”, non si riuscirà mai a vedere qual è il PROPRIO spazio di intervento, cosa puoi fare TU per risolvere il problema.

CAMBIO DI MENTALITÀ SUGGERITO:

Il prezzo dell’innocenza è l’impotenza!

Quando NON è colpa tua, NON puoi fare niente per rimediare.
Quindi, a prescindere da quale sia il contesto di riferimento, chiediti:
-“Qual’è è la MIA RESPONS-ABILITÀ nel problema?”
-“Cosa posso fare IO per risolverlo?”
-“Cosa posso fare per rispondere in modo abile a questa situazione per far sì di renderla a mio favore?”

🌻👣❤️

martinacarrarocoach.com

Martina Mental-Coach Carraro

#100per100martina #tiallenoallafelicità

0 visualizzazioni

Martina Carraro-SPORT&LIFE MENTAL COACH

©2019 di Martina Carraro SPORT & LIFE MENTAL COACH.